Se un giorno a qualcuno dovesse venire l’idea di realizzare la montagna ideale.

Per praticare lo sci, probabilmente non avrebbe un aspetto molto diverso dal Plan de Corones. Non importa di che tipo di divertimento invernale si tratti: il Plan de Corones in Val Pusteria con i suoi 2.275 m è fatto apposta. Una cima marcata sottolineata da un’ampia cintura boscosa coronata maestosamente in alto da un ampio altipiano. La cima è quasi piatta, comoda e controllabile ed in più offre, in aggiunta gratuita, un grandioso panorama su un mare di montagne innevate circostanti. È il territorio ideale per gli sciatori non troppo esperti, un paradiso per chi in vacanza ama i piaceri e la tintarella.

La montagna sciistica n.1 in Alto Adige

Piattaforma panoramica a 360° in cima, divertimento in pista a 360°. Il tutto condito da tipici rifugi, sentieri innevati, piste da fondo, piste di slittino; gli ingredienti ideali per una vacanza sulla neve

Discese comode e varie in un idilliaco ambiente alpino. Il Plan de Corones. Una montagna per ogni gusto. Una meta di vacanze con tanti talenti ed un’esperienza ad elevata garanzia di soddisfazione.

La regione turistica Plan de Corones vi attende con addirittura tre comprensori sciistici. Sebbene le tre aree si presentino in modo molto diverso tra loro, hanno molte cose in comune, e non solo lo splendido scenario di alte montagne innevate.

Messner Mountain Museun

Nel Castello di Brunico, situato sulla collina a sud del capoluogo della val Pusteria, Reinhold Messner ha allestito il penultimo dei suoi sei musei dedicati alla montagna. Circondato da masi contadini, il castello ospita il museo dei popoli di montagna. Dal museo MMM Ripa (in lingua tibetana “ri” sta per montagna e “pa” per uomo) si gode una splendida vista su Plan de Corones, luogo di forte richiamo turistico, sul paesaggio rurale della valle Aurina e sulle Alpi della valle di Zillertal…avanti

MMM Corones, a Plan de Corones (2275 m), è dedicato all’alpinismo tradizionale, a cui Reinhold Messner ha dato un contributo unico e fondamentale. Allestito in una struttura che offre una visita spettacolare sulle grandi pareti delle Dolomiti e delle Alpi, il museo ripercorre la storia di quella che è considerata la disciplina principe dell’alpinismo. Proiezione video annuale…avanti